Via Milite Ignoto, VV 89900, Vibo Valentia
+39 328 8997549
WWFVibo@gmail.com

Il lago Angitola, paradiso della biodiversità e preziosa oasi del Wwf

Created with Sketch.

Nato a metà degli anni ’60 come bacino artificiale ad uso irriguo, il lago dell’Angitola è in breve tempo diventato un vero e proprio paradiso della biodiversità. Un luogo preziosissimo per le specie vegetali ed animali cui garantisce la sopravvivenza. Ma soprattutto un luogo fondamentale per diverse specie di uccelli, che lo scelgono come punto di stazionamento oppure di sosta nelle rotte migratorie che li portano verso il Nord Europa per la nidificazione. Proprio per questo è diventato un’oasi del Wwf, grazie alla quale non solo vengono difese e tutelate flora e fauna, ma si organizzano visite, escursioni e progetti di educazione ambientale rivolti soprattutto ai giovanissimi, perché imparino quanta bellezza c’è e quanto importante sia difenderla.

Uno dei tanti posti splendidi custoditi in ogni angolo della nostra regione, peraltro (in questo caso) a pochissimi chilometri dalle meravigliose spiagge vibonesi della Costa degli dei. Ce lo racconta Guglielmo Galasso, presidente del Wwf Vibo Valentia e Vallata dello Stilaro.

Francesca Travierso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *